Prestazioni – Ugliano Chirurgia Ortopedica

Prestazioni ad elevato
standard di sicurezza

Per tutti gli interventi di protesi (spalla, anca e ginocchio) vengono indossate protezioni antisettiche per garantire standard di sicurezza elevati, nel rispetto sia del paziente che dell’operatore sanitario al fine di prevenire il rischio di infezioni.

I Dottori Luigi e Michele Ugliano svolgono le seguenti prestazioni:

Chirurgia Protesica

I processi degenerativi (artrosi) a carico delle articolazioni come spalla, anca e ginocchio determinano con il tempo l’instaurarsi di una sintomatologia dolorosa e di una limitazione funzionale che impediscono il normale svolgimento delle attività quotidiane. Laddove il trattamento incruento (farmaci anti-infiammatori, terapie fisiche etc) non è più efficace, si rende necessario il ricorso alla chirurgia protesica. I nostri approcci sono orientati al maggior risparmio possibile delle strutture anatomiche, impiegando ove possibile, piccole protesiche sostituiscono solo le strutture realmente danneggiate, evitando quindi il sacrificio di tutta l’articolazione.

Traumatologia Sportiva

Le Lesioni Muscolari sono molto frequenti nello sport e la loro incidenza varia fra il 10 ed il 55% di tutti i traumi da sport. Possono essere determinate da un Trauma Diretto (forza che agisce sul muscolo schiacciandolo contro i piani profondi) più frequente negli sport di contatto (pallacanestro, calcio, rugby) o da un Trauma Indiretto più frequente negli sport individuali (tennis, atletica leggera).

Chirurgia Mini-Invasiva dell’alluce valgo,
delle deformità del piede.

La chirurgia mini-invasiva percutanea rappresenta un nuovo approccio alla risoluzione dell’alluce valgo e delle deformità del piede ad esso associate: dito a martello, dito a griffe, metatarsalgie, deviazioni delle dita piccole etc. Questa metodica, eseguita in anestesia locale, è possibile mediante l’utilizzo di micro-frese, introdotte attraverso piccoli fori cutanei che consentono di correggere la deformità. Si caratterizza per i tempi brevi di esecuzione (20-30 minuti in media nei centri specializzati) e per l’utilizzo di semplici bendaggi funzionali che garantiscono la stabilizzazione della correzione ottenuta. I vantaggi per il paziente sono il ridotto stress chirurgico, tempi di degenza brevi, deambulazione immediata tramite confortevoli scarpe ortopediche, assenza di cicatrici cutanee e di viti o fili metallici. La scarpa ortopedica viene indossata mediamente per 30-35 giorni durante i quali il paziente può camminare autonomamente. La nostra equipe segue con cadenza settimanale il paziente operato per valutare l’evoluzione della correzione ottenuta. I vantaggi per il paziente sono il ridotto stress chirurgico, tempi di degenza brevi, deambulazione immediata tramite confortevoli scarpe ortopediche, assenza di cicatrici cutanee e di viti o fili metallici. La scarpa ortopedica viene indossata mediamente per 30-35 giorni durante i quali il paziente può camminare autonomamente. La nostra equipe segue con cadenza settimanale il paziente operato per valutare l’evoluzione della correzione ottenuta.

Sindrome del tunnel carpale,
tendiniti del polso, dita a scatto

Sono fastidiosi disturbi del polso e della mano che con il tempo possono determinare una drastica riduzione delle attività manuali. Nella grande maggioranza dei casi la risoluzione è solo chirurgica. I dottori Luigi Ugliano e Michele Ugliano effettuano tali interventi in regime di day surgery, in anestesia locale, effettuando piccoli tagli cutanei che consentono recuperi rapidissimi.

Chirurgia Artroscopica delle
Lesioni Meniscali e Legamentose

E’ la metodica che rende possibile interventi chirurgici all’interno delle articolazioni (principalmente ginocchio, spalla e caviglia), mediante l’uso di particolari sistemi ottici di piccole dimensioni, garantendo da un lato una minore invasività dei tessuti (a differenza delle tradizionali tecniche chirurgiche a “cielo aperto” con grossi tagli e cicatrici) e dall’altro una maggiore accuratezza diagnostica e tecnica. I vantaggi per il paziente sono un ridotto stress chirurgico, tempi di degenza brevi (interventi in Day Surgery o con ricoveri di 1-2 giorni), e un recupero funzionale più rapido.

Ozonoterapia Intradiscale per
il trattamento delle ernie del disco

L’Ozonoterapia intradiscale per ernie o protrusioni discali guarisce più del 50% dei pazienti. Deve essere praticata da medici molto esperti, preceduta da una corretta diagnosi e accompagnata da un adeguato comportamento del paziente. L’ernia del disco è una condizione patologica che determina la compressione di radici nervose responsabile dell’ instaurarsi di fastidiosi disturbi quali lombosciatalgie, cruralgie ecc non sempre gestibili mediante semplici terapie farmacologiche o con immobilizzazioni con corsetti ortopedici. L’ossigeno-ozono terapia per il trattamento delle discopatie (discolisi) prevede l’utilizzo di una miscela di ossigeno e ozono iniettato in anestesia locale direttamente nel disco con guida scopica in un’ unica seduta e non nelle logge muscolari, come viene fatto in più sedute in alcune strutture, in modo da ridurre o eliminare definitivamente la protusione erniaria inducendo una disidratazione del disco erniato che, ridotto di volume, non comprime più le strutture nervose responsabili dell’infiammazione e del dolore.

Trattamento delle Patologie Cartilaginee

La cartilagine è la struttura di “sostegno” dell’articolazione che consente la reciproca concordanza dei capi ossei durante il movimento. L’usura di questa struttura (dovuta a degenerazione o ad eventi traumatici) comporta una sintomatologia subdola che si manifesta con dolore e limitazione del movimento. Nel novero delle diverse opzioni di trattamento per le lesioni cartilaginee (terapia farmacologica, infiltrazioni, interventi in artroscopia…) il nostro scopo è di fornire la risposta adeguata ai bisogni dei singoli pazienti, personalizzando l’approccio terapeutico.